spurgo

Viterspurgo – Ditta di Autospurgo

Viterspurgo è un’azienda di professionisti che utilizza le attrezzature più avanzate per tutto quello che riguarda lo spurgo, le fosse biologiche e i problemi con la rete fognaria.

Con oltre 30 anni di esperienza nel settore garantisce ai propri clienti un’ottimo servizio.

Offre interventi immediati e precisi in situazioni di spurgo di pozzi neri e fosse settiche, di manutenzione annuale della rete fognante, di disastri ambientali e alluvioni.

Viterspurgo è riuscita ad avere una forte presenza a Viterbo per merito della professionalità e del continuo aggiornamento tecnologico nel lavoro.

Un esempio d’innovamento tecnologico è il metodo di video ispezione delle fognature, altamente qualificato e inerente alla normativa vigente.

Altro esempio è il rivoluzionario sistema Canal Jet.

Un sistema di disostruzione delle tubature fognarie che risulta a oggi il più rapido ed efficace.

Otturazione dell’impianto fognario

Quando si verificano problematiche legate allo spurgo delle fognature, il primo passo da fare è richiedere l’intervento di personale specializzato.

La perizia degli operatori è affiancata dall’utilizzo di macchinari specifici che hanno lo scopo di operare la disostruzione dei tratti di tubazioni interessati dal malfunzionamento.

Tali macchinari sono noti come autospurghi.

Funzionamento degli autospurghi

Gli autospurghi sono delle cisterne che hanno lo scopo d’incamerare all’interno tutto il materiale proveniente dalle reti fognarie.

Il materiale viene portato dalla fogna alla cisterna tramite un tubo collegato a una pompa a vuoto, che agisce ad altissima pressione.

Di prassi l’intervento di tale macchinario risolve le problematiche legate alle ostruzioni della rete.

Alla fine dell’intervento di svuotamento e rimozione delle ostruzioni, può succedere che la stessa ditta operi la pulizia completa e approfondita del condotto.

Questa operazione avviente con l’utilizzo di apparecchiature speciali.

Sono apparecchiature che comprendono sistemi di ricerca basati sull’inserimento nella fognatura di sistemi di videoispezione, e sull’utilizzo di apparecchiature atte a far ritornare la totalità del condotto alla sua massima efficienza.

Lascia un commento