• Dom. Set 19th, 2021

Ambulanze a Roma: scegliere un’azienda privata come Nuova Croce Verde Romana

Diitala

Mar 25, 2016

Se si necessita di un servizio ambulanze a Roma può essere un’ottima idea quella di affidarsi a delle ambulanze private, le quali possano rispondere in modo ottimale alle più disparate esigenze all’insegna della professionalità e della tempestività.

Il Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica, 118

Contattare un servizio ambulanze a Roma di tipo privato può essere un’ottima alternativa all’ambulanza pubblica.
Il servizio di ambulanza di tipo pubblico è, come noto, il Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica, il quale risponde al numero telefonico 118 da qualsiasi zona d’Italia.
Le sedi ufficiali di questo servizio sono collocate al di fuori delle strutture ospedaliere, e in tali realtà operano tecnici, medici ed infermieri.
Il 118, dunque, è in grado di offrire un servizio di pronto soccorso e di rispondere a tutte le esigenze dei cittadini; tale servizio, ad ogni modo, è pubblico, di conseguenza è del tutto comprensibile che i suoi operatori diano una differente priorità alle telefonate pervenute.
Il Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica, a tal riguardo, utilizza i cosiddetti codici di priorità, che identificano il livello di gravità del caso specificato in chiamata e definiscono appunto quale priorità debba esser data all’intervento.
I codici di priorità sono 5: bianco, per i casi meno critici, verde, relativo ad un intervento tranquillamente differibile, giallo, relativo intervento contraddistinto da un certo livello di urgenza, in cui una persona vede compromettersi almeno una funzione vitale, rosso, intervento di emergenza con compromissione di più di una funzione vitale, e blu, riguardante i casi di arresto cardiaco.

I servizi ambulanza delle aziende private

Come detto il Servizio Sanitario di Urgenza ed Emergenza Medica è di tipo pubblico, di conseguenza è comprensibile, nonchè corretto, che i relativi operatori diano una priorità differente tra le varie telefonate; per la medesima ragione, peraltro, è importante che i cittadini lo utilizzino con consapevolezza e senso civico, evitando ad esempio che il personale del 118 impieghi mezzi e risorse umane per degli interventi che possono essere facilmente risolti in altro modo, ovvero ad esempio recandosi autonomamente dal medico.
Rivolgendosi a delle ambulanze private a Roma, al contrario, è possibile usufruire del servizio per qualsiasi tipo di esigenza: queste aziende, operando in modo privato, soddisfano indistintamente e con il medesimo livello di priorità qualsiasi richiesta dei loro clienti.
Dal momento che queste ditte non costituiscono il servizio pubblico di soccorso di riferimento, contattarle per esigenze marcatamente personali, anche contraddistinte da un livello di urgenza non molto elevato, non è affatto da considerarsi poco responsabile: il soccorso pubblico, come detto precedentemente, è assicurato dal 118, e parallelamente a tale servizio è possibile scegliere appunto delle ditte private specializzate in servizio ambulanze a Roma.

Cosa offrono le aziende private del settore

Le tipologie di servizi che possono offrire le ambulanze private a Roma sono molteplici.
Queste aziende private possono occuparsi non solo di interventi di soccorso contraddistinti da qualsiasi livello di urgenza, ma anche di servizi quali trasporto infermi a Roma, trasporto di pazienti tra diverse città, trasporto di neonati, anche tra città differenti, e anche del trasporto di organi e di sangue.
Anche nel caso in cui si abbia la necessità di trasferire degli ammalati in un altro paese, magari affinchè possano sottoporsi a delle cure speciali, queste aziende private romane sono in grado di rispondere al meglio a tali necessità.
Insomma, queste ditte offrono una gamma di servizi estremamente vasta, e costituiscono un punto di riferimento per quanto riguarda qualsiasi tipo di necessità legata al trasporto di infermi ed ai servizi di ambulanza in senso più generale.

Nuova Croce Verde Romana: una vera garanzia di affidabilità

Se si desidera usufruire di un valido servizio di ambulanze a Roma di tipo privato ci si può rivolgere ad un’azienda molto solida e rinomata quale Nuova Croce Verde Romana.
Questa ditta vanta una storia davvero molto importante, essendo nata nella Capitale all’inizio degli anni Trenta.
Durante la sua lunga storia, Nuova Croce Verde Romana non ha mai smesso di perfezionare il proprio servizio, e il motto che anima le sue quotidiane attività è emblematico della grande dedizione e l’attenzione rivolta ad ogni singolo cliente: operare per la vita.
Nuova Croce Verde Romana è la prima azienda privata a livello nazionale ad essere stata accreditata nel sistema Sincert n° EA 38, conseguendo peraltro dapprima la certificazione di qualità UNI EN ISO 9002/94 e in seguito la più moderna UNI EN ISO 9001/2000.
La società, che ha sede a Roma in via Columella, ha stabilmente raggiunto una posizione di leadership per quanto riguarda il trasporto di infermi a Roma e tutti gli altri servizi di ambulanza, ed annovera un personale estremamente preparato, esperto, ed anche costantemente aggiornato tramite dei corsi che vanno ben oltre i più semplici interventi di primo soccorso.
Anche a livello di mezzi e di dotazioni tecniche Nuova Croce Verde Romana è un’autentica garanzia: l’azienda, infatti, possiede 25 Autoambulanze di tipologia A, ovvero Centro Mobile di Rianimazione, 5 ambulanze di tipologia B, dunque le cosiddette ambulanze di trasporto, culle neonatali e tantissime attrezzature e tecnologie necessarie per offrire un servizio impeccabile.

Lascia un commento